AGLI ESTREMI DEL MONDO

Monika Bulaj abbina fotografia e scrittura, li mescola in una forma nuova di comunicazione, anche nella sua lingua nuova, l’italiano. Prosa forte, immaginifica, di un realismo fantastico. Va da sola d’inverno per piste da bracconieri, abita terre di nessuno, si infratta nelle «borderline», si sposta a una velocità incredibile, con pochissimi mezzi, dorme sotto le stelle, ha una resistenza da guerrigliero afghano.

Sabato 13 ottobre 17:30
Casa della Musica
Incontro con MONIKA BULAJ
Conduce SIMONETTA DI ZANUTTO
Intermezzi musicali a cura dell’Associazione musicale culturale “Luigi Cocco”.